Ricotta di mandorle

Ricetta Ricotta di mandorle

Ricotta di mandorle

Buongiorno amici, oggi vi scrivo la ricetta per fare un buonissimo formaggio vegetale: la ricotta di mandorle.

Il procedimento della ricotta di mandorle è uguale a quello per la ricotta vaccina. Infatti ho cagliato del latte di mandorle con del succo di limone. Per quanto riguarda il latte di mandorle potete utilizzarne di 3 tipi: fatto in casa, acquistato già pronto senza zuccheri aggiunti, oppure da preparare.

La ricotta che troverete nella ricetta è preparata con il latte acquistato già pronto. Un latte ovviamente privo di zuccheri e di altissima qualità, avendo un alta percentuale di mandorle (ben l’8%).

Soprattutto per noi zerini che non possiamo mangiare nessun tipo si ricotta e per gli intolleranti al lattosio, è davvero un’ottima alternativa.

Questa ricotta è una delle ricette basi che possiamo utilizzare in tutte le preparazioni, dolci o salate. Quindi date spazio alla vostra fantasia, riesumate ricette che pensavate oramai dimenticate. Ravioli, cannelloni. lasagne, quiche, torte salate, cheesecake non saranno più un lontano ricordo ma potranno essere farcite con questo delizioso “formaggio”.

Per la realizzazione è stato fondamentale l’utilizzo di una fuscella per ricotta con il suo contenitore. Questo aiuterà la buona riuscita facendo sgocciolare il “siero” in eccesso. Vi consiglio di preparare la ricotta in anticipo rispetto alla ricetta che andrete a preparare. Così facendo lascierete il tempo alla ricotta di eliminare tutto il siero in eccesso e diventare della giusta consistenza.

Vi lascio la ricetta, mi raccomando provatela e fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuta!

Se vi fa piacere, condividete con me la vostra ricotta di mandorle, magari con una foto nel mio  gruppo Facebook!

La ricotta di mandorle è adatta a TUTTI i Gruppi Sanguigni.

Latte di mandorle: neutro per tutti i GS
Limone: benefico per GS A – GS AB – neutro per GS 0 – GS B

Post a comment