Ricetta Finte Tigelle di quinoa

Ieri, mi è stata posta la domanda se la FOCACCIA DI QUINOAsi potesse fare anche con il cremor tartaro o bicarbonato e limone, due agenti lievitanti naturali. Avendoli sempre usati in preparazioni dolci e mai in quelle salate, ho voluto modificare la mia ricetta originale delle Focaccine di Quinoa, usando il cremor tartaro al posto del lievito (il bicarbonato+ limone ha un gusto che non mi piace molto…). Il risultato è stato stupendo! A volte basta cambiare un ingrediente per avere una ricetta diversa! Sono venute una via di mezzo tra le focaccine e le piadine…e sarà per il fatto che ho deciso di cuocerle nella tigelliera, che me le ricordano tantissimo….Quindi ho deciso di chiamarle finte tigelle, perché le originali sono un po’ diverse e le metterò nei prossimi giorni! In queste finte tigelle si sente moltissimo l’odore e il sapore della quinoa, ma con un filo di MAIONESE mozziana e la bresaola fatta in casa, sono uno spettacolo! Queste finte tigelle vanno bene per TUTTI i Gruppi Sanguigni

Farina di Quinoa: Benefica per GS B  – Neutra per GS 0 – GS A – GS AB

Cremor Tartaro: da testare per tutti i GS

Olio di vinacciolo: Benefico per tutti i GS

3 comments for “Ricetta Finte Tigelle di quinoa

  1. <a href="http://www.incucinaconelena.it/user/tortaallemele/">Tortaallemele</a>

    Ciao! Ho fatto le tue finte tigelle ,sono andate a ruba ^_^ ottime

Post a comment